Saltimbocca alla romana, un piatto tipico della capitale


I saltimbocca alla romana sono un secondo semplice e gustoso. Si preparano anche all’ultimo momento e servono solo pochi ingredienti per realizzare questo ottimo piatto.

Pellegrino Artusi nel suo trattato “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”  li descrive nella ricetta n. 222. Racconta di averli mangiati a “Le Venete”, un ristorante romano famoso a fine ‘800. La descrizione che si può leggere nel trattato e descrive perfettamente la ricetta

“……Sono bracioline di vitella di latte, condite leggermente con sale e pepe, sopra ognuna delle quali si pone mezza foglia di salvia (una intera sarebbe di troppo) e sulla salvia una fettina di prosciutto grasso e magro. Per tenere unite insieme queste tre cose s’infilzano con uno stecchino da denti …”

Sebbene si conoscesse già in questi anni, nessuno ha la certezza delle sue vere origini. E’ infatti combattuta tanto la nascita che la ricetta originale. C’è chi la prepara con lo speck e chi con il crudo, chi prepara dei piccoli bocconcini e chi dichiara che la vera ricetta fosse di rotolini di carne. Chi li vuole con la carne di maiale e chi con quella di vitello o di pollo. Insomma i saltimbocca vengono preparati in tutt’Italia e a detta di chi li prepara, quella è la ricetta originale, in ogni caso rimane una ricetta gustosa e dal sapore famigliare.

saltimbocca alla romana

 

Come preparare i saltimbocca alla romana:

Per prima cosa togliere gli eccessi di parti bianche e battere leggermente le fettine in modo che siano tutte spesse uguali e in tutti i punti.

saltimbocca alla romana

Stendere su ogni fetta di vitello una fetta di prosciutto crudo facendo attenzione che quest’ultima non esca dal bordo della carne.

Posizionare anche qualche fogliolina di salvia e fermarle con uno stuzzicadenti.

saltimbocca alla romana

Tagliare a questo punto dei pezzi di carne in modo da ottenere dei bocconcini, o appunto dei saltimbocca.

Fare sciogliere il burro in una padella e fare rosolare da entrambi i lati la carne. Salare e pepare solo dal lato senza il prosciutto.

saltimbocca alla romana

Sfumare con il vino bianco e fare evaporare l’alcool.

Servire ben caldi.

Ingredienti

  • 300 g fettine di vitello
  • 50 g prosciutto crudo
  • 12 foglie di salvia
  • Vino bianco
  • 50 g burro
  • Sale e pepe

Like it? Share with your friends!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Secondi Piatti

DON'T MISS