Polpette di lenticchie in due versioni golose


Le polpette di lenticchie sono solo uno dei tanti tipi di polpette che è possibile preparare con i legumi. Sono un ottimo secondo piatto ricco di proteine ideale anche per i più piccoli. Sappiamo infatti quando sia difficile far mangiare loro le verdure e creare delle piccole perle croccanti fuori e morbide dentro tante volte è la soluzione migliore.

Abbiamo già visto come preparare le polpette di ceci (oltre che gli hamburger) con due ricette davvero semplici. Questa volta prepariamo le polpette di lenticchie in due golose varianti. La prima dai sapori etnici, ideale da accompagnare ad un riso basmati, la seconda invece servita con una salsa allo yogurt greco e prezzemolo.

polpette di lenticchie

Come preparare le polpette di lenticchie

Il modo migliore per preparare le polpette di legumi è utilizzare un piccolo mixer così che i sapori si possano amalgamare.

Come prima cosa scolate le lenticchie e sciacquatele sotto acqua corrente. Vi consiglio, se potete, di acquistare quelle nel vaso di vetro e di verificare che non contengano ingredienti diversi da acqua e sale.

Nel frattempo sbollentate per un paio di minuti la rucola, o gli spinaci, in acqua leggermente salata. Scolateli, strizzateli e tritateli grossolanamente al coltello. Potete anche utilizzare altre erbe come la verza, la borragine o le erbette.

Fatto ciò, trasferite le lenticchie nel mixer insieme ai pomodori secchi, ai capperi dissalati, al curry e alla rucola (o spinaci).

polpette di lenticchie

Frullate fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Se dovesse risultare troppo molle, aggiungete pangrattato poco per volta. Il risultato dovrà essere un composto lavorabile con le mani ma non troppo asciutto.

polpette di lenticchie

Lasciate riposare una mezz’ora il composto, quindi prelevatene delle piccole porzioni e, rotolandole tra le mani, dategli la classica forma della polpetta. Potete anche schiacciarle leggermente per cuocerle più velocemente. Passatele poi nel pane grattugiato così che in cottura formino la caratteristica crosticina.

polpette di lenticchie

A questo punto potete decidere come cucinare le polpette.

Polpette di lenticchie con salsa allo yogurt

polpette di lenticchie

Se desiderate servire le polpette asciutte, friggetele in poco olio finché croccanti oppure cuocetele in forno a 200°C per 20 minuti.

Nel frattempo preparate la salsa allo yogurt di accompagnamento. Mischiate lo yogurt greco con il succo del limone, un pizzico di sale, un cucchiaio di olio per ammorbidire e prezzemolo tritato. A piacere potete aggiungere anche uno spicchio di aglio spremuto o grattugiato.

Polpette di lenticchie al sugo speziato

polpette di lenticchie

Le polpette di lenticchie al sugo speziato sono ottime servite con del riso basmati per una cena diversa dal solito. Per preparare il sugo rosolate in un padella con un filo di olio la cipolla tritata, lo zenzero grattugiato, il curry e i peperoni tagliati a listarelle. A piacere aggiungete anche un cucchiaino di semi di coriandolo.

polpette di lenticchie

Aggiungete poi la salsa di pomodoro, aggiustate di sale e fate ridurre.

polpette di lenticchie

In ultimo, aggiungete il latte di cocco (quello denso in lattina, non la bevanda vegetale) e amalgamate. Completate con qualche goccia di tabasco per dare una nota piccante o, in alternativa, del peperoncino fresco.

Aggiungete le polpette e cuocetele per circa 15 minuti in questo sugo, mescolando delicatamente per non romperle.

Se non siete amanti dei sapori speziati (anche se vi consiglio di provare questa ricetta) potete preparare le polpette di lenticchie con un sugo semplice di pomodoro.

Ingredienti per 4 persone:

Per le polpette

  • 1 lattina di Lenticchie
  • 100 g di Spinaci o Rucola o altre erbe fresche
  • 4 Pomodori secchi sott’olio
  • 1 cucchiaio di Capperi dissalati
  • 1 cucchiaino di Curry
  • Pangrattato qb

Per la salsa allo yogurt

  • 1 vasetto di Yogurt greco
  • 1 cucchiaio di Olio
  • 1 Limone
  • 1 mazzetto di Prezzemolo tritato
  • Sale
  • 1 spicchio di Aglio (facoltativo)

Per il sugo speziato

  • 200 ml di salsa di Pomodoro
  • 1 Cipolla
  • 1 dito di Zenzero fresco
  • 1 cucchiaino di Semi di Coriandolo (facoltativi)
  • 1 Peperone (io ho usato quelli grigliati al naturale nel vasetto)
  • 50 ml di Latte di Cocco (quello in lattina)
  • 1 cucchiaino di Curry
  • Sale
  • Peperoncino o tabasco
  • Olio
Beatrice Piselli
Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Comments 1

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Secondi Piatti

DON'T MISS