Chicken Pie, non il solito pollo


Siete stanchi del solito pollo? Trasformatelo in chiave british con questa chicken pie

Il petto di pollo è un alimento versatile in cucina, ma molto spesso la fantasia non ci aiuta e lo proponiamo sempre nelle solite ricette, magari un po’ anonime. Anche questa volta la cucina inglese può venirci in aiuto, con una ricca e semplice chicken pie, che ci permetterà di servire in poco tempo un gustosissimo piatto unico che soddisferà il palato di tutta la famiglia, come spero sia successo con la beef pie.

La ricetta prevede l’uso della senape per insaporire il pollo: io apprezzo molto la senape in grani e uso quella, ma potete tranquillamente usare una senape dolce tradizionale. Non preoccupatevi che conferisca al piatto un gusto troppo forte: in armonia con gli altri ingredienti, insaporirà senza prevaricare e non darà assolutamente fastidio.

chicken pie

Vediamo ora come preparare la chicken pie

Scaldate il forno a 180 gradi, con la modalità calore sopra e sotto.

Tagliate il petto di pollo in bocconcini. Scaldate in una capiente casseruola tre cucchiai d’olio con una noce di burro.

chicken pie

Aggiungete quindi i pezzi di pollo e cuoceteli per cinque minuti a fuoco medio, per farli colorire.

chicken pie

Aggiungete i funghi champignon affettati e il cipollotto,

chicken pie

mescolate bene e cospargete il tutto con un cucchiaio di farina. Mescolate ancora.

chicken pie

Aggiungete due cucchiai di senape

chicken pie

e un cucchiaio di panna da cucina, mescolando ancora.

chicken pie

Aggiungete il brodo di pollo, le foglie di timo, sale e pepe e noce moscata, mescolate ancora e lasciate sobbollire per circa un quarto d’ora, finché la salsa non si sarà ben addensata. Dovrebbe avere la consistenza della panna da cucina. Spegnete il fornello e fate raffreddare il ripieno.

chicken pie

Stendete un rotolo di pasta brisè nella teglia e bucherellate il fondo.

chicken pie

Riempite il guscio di pasta con il ripieno.

chicken pie

Praticate un taglio a croce nel mezzo del secondo rotolo di pasta brisè e posizionatelo sul ripieno, sigillando i bordi.

chicken pie

Se avete un camino per pie, infilatelo attraverso il taglio, altrimenti basterà quello per impedire che la pie si scaldi troppo all’interno.

Spennellate la superficie della pie con un uovo sbattuto e infornate per circa 15 minuti, finché la pasta non risulterà ben dorata.

Sfornatela e lasciatela riposare per qualche minuto. Servitela accompagnata da verdure di contorno, come broccoli, asparagi o piselli.

chicken pie

Ingredienti:

  • 700 g di petto di pollo (se avete voglia di disossare, vanno benissimo anche le cosce)
  • Tre cucchiai di olio EVO
  • Una noce di burro
  • Un cipollotto o un pezzo di porro
  • 150 g di funghi champignon puliti
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 cucchiai di senape (secondo il vostro gusto)
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • 300 ml di brodo di pollo (va bene anche vegetale e di dado)
  • Due – tre rametti di timo
  • Mezzo cucchiaino di noce moscata
  • Sale e pepe q. b.
  • 2 fogli di pasta brisè arrotolata
  • 1 uovo sbattuto
  • succo di limone q. b.
Valeria Poggi

Valeria è mamma, prof e (ogni tanto) blogger. Non riesce a trattenersi dal mettere le mani in pasta e il suo antistress preferito è accendere il forno. Tenta di conciliare le varie tradizioni culinarie della sua famiglia, Ligure, piemontese e Toscana, strizzando l'occhio spesso e volentieri a ciò che arriva da oltreoceano,ma soprattutto da oltremanica. Vive sulle alture dell'entroterra ligure con la sua famiglia e altri animali e si porta dietro la sua campagna dovunque vada e qualunque cosa faccia.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Secondi caldi

DON'T MISS