Caesar salad, con pollo grigliato


La classica caesar salad è un’insalata di origine americana (gli americani sono sempre famosi per le loro insalate, esistono addirittura negozi dove vendono solo ed esclusivamente insalate) composta da lattuga romana, crostini di pane soffritto in superficie, scaglie di parmigiano e condita con una salsa formata da olio, limone, uova, aglio e salsa worcestershine (vi basterà aggiungere tutti gli ingredienti in un boccale e frullare con un mixer ad immersione).

Per adattarla un po’ ai nostri cari gusti italiani l’ho modificata aggiungendo del pollo grigliato alla paprika e altri ingredienti per renderla ancora più appetitosa (come pomodorini, carote e scaglie di parmigiano). Siete liberi anche di aggiungere i crostini di pane soffritti in superficie, formati semplicemente tagliando a cubetti del pane in cassetta e soffriggendolo in padella con poco olio di oliva fino a farli diventare dorati. Potete anche scegliere se optare per la mia versione col pollo o seguire la classica omettendolo e aggiungendo la salsa sopra citata.

caesar salad

Tempo di preparazione: 30 minuti Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone:

5-6 fette di pollo 1 ceppo di lattuga
Paprika dolce q.b 50 g di parmigiano a scaglie
Misto per arrosti q.b Sale e pepe q.b
10 pomodorini Olio di oliva q.b
2 carote

1Tagliare a fettine il petto di pollo e disporle su una piastra.

caesar salad

2Cospargere entrambe le superfici sia con la paprika che con il misto per arrosti.

caesar salad

3Cuocere a fiamma medio bassa cercando di non bruciacchiare le fette di pollo ma facendole anche rosolare.

caesar salad

4Tagliare il pollo a listarelle abbastanza larghe (circa 3 cm). Pulire e dividere a metà i pomodori e a rondelle le carote. Tagliare anche l’insalata in pezzi grossolani e sistemare il tutto in una ciotola mescolando insalata, pollo, pomodorini, carote, sale e olio di oliva. In ultimo impiattare e in superficie aggiungere il parmigiano a scaglie.

caesar salad


Like it? Share with your friends!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Secondi Piatti

DON'T MISS