Azzardare in cucina: pollo ai fichi


Chi ha detto che la frutta non si può abbinare alla carne? Oltre all’ormai consolidato maiale alle prugne secche, abbiamo sperimentato un abbinamento azzardato ma riuscitissimo: il pollo con i fichi.

pollo-ai-fichi

Se siete amanti dei gusti speziati e vi piace sperimentare nuovi sapori in cucina, questo piatto dalle caratteristiche etniche fa per voi, provare per credere!

Preparazione:

Tagliare le cipolle in grandi fette e metterle in una capiente ciotola. Aggiungere lo zenzero, il peperoncino, la salsa di soia, il succo del limone, l’olio d’oliva, sale e pepe. Mescolare bene. Unire il pollo/tacchino, mescolare con delicatezza e lasciar marinare per un’ora girandolo almeno un paio di volte. Trascorso il tempo, accendere il forno a 210° così da riscaldarlo. Prendere una teglia foderata con carta forno, adagiarvi la carne con il liquido di marinatura. Prendere i fichi, lavarli, tagliarli in 4 parti e aggiungerli in teglia intorno alla carne. Lasciar cuocere circa 20 minuti se si tratta di fettine e circa 40 se si tratta di alette/coscette. Gli ultimi 10 minuti di cottura, dimezzare la temperatura del forno e accendere il grill per la doratura finale.

Ingredienti per 3 persone:

Carne bianca pollo o tacchino

1 fettina a testa o una confezione dialette/coscette di pollo2 cipolle

il succo di 1 limone

1 cucchiaio di salsa di soia

6 fichi (2 fichi a testa)

3 cucchiai di olio d’oliva

1 pizzico di pepe nero macinato

1 pizzico di peperoncino (se piace)

1 pizzico di zenzero grattugiato

sale fino

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Secondi Piatti

DON'T MISS