Pizza in padella, senza lievitazione


La pizza in padella è la nuova generazione della pizza: senza accendere il forno, senza attese di lievitazione, senza sporcarsi le mani, basta solo una ciotola e una padella (volendo si può impastare il tutto nella padella dove si cuocerà la pizza, basta che sia antiaderente).

Preciso che molti di voi potrebbero pensare “questa non può essere chiamata pizza”, sono pienamente d’accordo, ma vedetela come un nuovo piatto da provare, sarebbe utile per chi non ha a disposizione un forno, troppo tempo da aspettare per la lievitazione, 0 voglia di cucinare e pochi ingredienti in frigo. Metteteci pure la non voglia di uscire per comprare una pizza e il gioco è fatto. E’ una valida alternativa per un pranzo/cena al volo, per divertirsi e sperimentare in cucina.

Pizza in padella, senza lievitazione
Porzioni 1persona Tempo di preparazione 5minuti Tempo di cottura 15minuti
Pizza in padella, senza lievitazione
Porzioni 1persona Tempo di preparazione 5minuti Tempo di cottura 15minuti
Ingredienti per 1 persona
Istruzioni
1In una ciotola mescolare l’acqua con il sale.
pizza in padella
2Aggiungere l’olio
pizza in padella
3Il lievito e in ultimo la farina, mescolando con una ciotola.
pizza in padella
4Foderare una padella con carta forno, livellare all’interno l’impasto
pizza in padella
5Cospargere sopra la passata di pomodoro
pizza in padella
6 E il formaggio. Coprire con coperchio e far cuocere su fornello medio a fiamma bassa per circa 15 minuti, controllando la cottura del fondo.
pizza in padella
7Aggiungere il tonno in superficie, proseguire la cottura per un altro paio di minuti e servire calda.

Like it? Share with your friends!

385

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *