Pizza Bonci, bollosa e senza impasto


La pizza Bonci è stata inventata da un pizzaiolo romano,Gabriele Bonci famoso per la sua pizza in teglia così soffice, bollosa e soprattutto leggerissima, preparata con pochissimo lievito e dalla lunga lievitazione in frigo. Non fatevi spaventare dal tempo di preparazione, vi basterà impastarla il giorno prima, anche di pomeriggio o tra una pausa bambini e l’altra, per poi cuocerla la sera dopo.

Io la adoro, non è per nulla pesante, ma digeribile e uguale ai tranci di pizza che si trovano nelle pizzerie. Io l’ho preparata nella versione classica, la margherita, ma voi ovviamente potete sperimentare tantissimi gusti diversi in base alle vostre preferenze. Ho anche sperimentato il congelamento: dopo averla cotta e fatta raffreddare completamente la potete tagliare in pezzi (quanti ne volete e della dimensione che preferite), disporre ciascun pezzo ben distanziato dall’altro su un vassoio con carta forno e congelare per almeno 5 ore. Dopo chiudere tutti i pezzi in un sacchetto per freezer e scaldare in forno caldo a 200° per 10 minuti (dopo aver tirato fuori dal freezer il pezzo e fatto scongelare completamente).

Pizza Bonci, bollosa e senza impasto
Porzioni 45x75teglia Tempo di preparazione 1giorno Tempo di cottura 30minuti
Pizza Bonci, bollosa e senza impasto
Porzioni 45x75teglia Tempo di preparazione 1giorno Tempo di cottura 30minuti
Ingredienti per 45x75 teglia
Istruzioni
1Versare in una ciotola ampia la farina col sale e mescolare.
pizza bonci
2Sciogliere completamente il lievito nell’acqua tiepida (attenzione, non deve essere bollente).
pizza bonci
3Aggiungere alla farina il lievito sciolto e l’olio di oliva, mescolando con un cucchiaio di legno. Impastare sempre col cucchiaio di legno (o gancio a foglia se usate una planetaria) fino ad ottenere un impasto appiccicoso, morbido e con tutti gli ingredienti ben mescolati.
pizza bonci
4Sistemarlo in una ciotola ben capiente, far riposare 30 minuti a t. ambiente, coprire la ciotola con la pellicola trasparente e far lievitare in frigo, nel ripiano più basso, per circa 20 ore (fino al raddoppio).
pizza bonci
5Oliare una teglia da forno e versare all’interno tutto l’impasto livellandolo e coprendo tutti i bordi.
pizza bonci
6Tirare fuori l’impasto, farlo lievitare altre 3 ore a t. ambiente.
pizza bonci
7Condire i pelati (schiacciandoli con una forchetta) con il sale, basilico e a piacere olio di oliva. Stenderli poi sulla base della pizza.
pizza bonci
8Far riposare 30 minuti, poi infornare in forno già caldo a 200° per 30 minuti circa. 10 minuti prima del termine della cottura aggiungere la mozzarella già scolata e tagliata a dadini.

Like it? Share with your friends!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *