Polpette vegetariane per un secondo piatto leggero e goloso


Le polpette vegetariane sono un secondo piatto che si presta bene anche per essere servito come antipasto. Queste deliziose pepite, croccanti fuori e morbide dentro, assomigliano moltissimo ai Veggi burger di una nota marca di surgelati. Con lo stesso composto infatti potete ottenere più preparazioni: polpette, ma anche burger e bastoncini.

Queste polpette di verdure sono ideali se non riuscite a far mangiare verdura ai vostri figli. Basterà infatti accompagnarle con qualche salsa e il gioco è fatto. Io ho utilizzato verdure di stagione come carote e zucchine, ma potete mettere rispettando le proporzioni anche altri ingredienti, come broccoli, cavolfiori e piselli.

Come le polpette di zucchine, anche in questo caso ho previsto due metodi di cottura: potete friggerle in appena un filo di olio, oppure cuocerle al forno, per un secondo piatto più leggero e salutare. Potete preparare anche le golose polpette di lenticchie!

polpette vegetariane

Come preparare le polpette vegetariane

La prima cosa da fare è mettere a lessare le patate. Le patate vanno cotte intere e con la buccia e il tempo varia a seconda della dimensione. Fatto ciò scolatele e schiacciatele con uno schiaccia patate. Non è necessario rimuovere la buccia prima. Sarà sufficiente tagliarle a metà e lo scarto rimarrà nell’attrezzo.

polpette vegetariane

Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione delle verdure. Tagliate a tocchetti piuttosto piccoli le zucchine e le carote. Tritate la cipolla. Stufate il tutto con un filo di olio e un goccio di acqua finché saranno tenere. In ultimo regolate di sale e pepe.

polpette vegetariane

Adorate le polpette? Ecco tutte le nostre ricette!

In una terrina mescolate le patate schiacciate, le verdure e il mais sgocciolato. Lasciate raffreddare.

polpette vegetariane

Una volta che il composto sarà freddo, aggiungete i bianchi (oppure un uovo intero e un tuorlo) e il formaggio grana.

polpette vegetariane

Mescolate bene e aggiungete pangrattato fino ad ottenere un composto non troppo asciutto ma lavorabile con le mani. Formate delle polpette e passatele nella farina.

polpette vegetariane

A questo punto, se decidete di cuocerle al forno, disponetele su una teglia rivestita con l’apposita carta e spruzzatele con un filo di olio. Le polpette vegetariane al forno cuociono a 180°C per 20 minuti, girandole a metà cottura.

polpette vegetariane

Se decidete di cuocerle in padella, friggetele pochi minuti per lato finché non saranno croccanti. Servite calde.

Ingredienti per 30 polpette circa:

  • 500 g di Patate
  • 1 Cipolla
  • 1 Carota
  • 1 Zucchina
  • 70 g di Mais Scolato
  • 2 cucchiai di Grana
  • 3 albumi o 1 uovo intero e un rosso
  • Sale e pepe
  • Pangrattato qb
Beatrice Piselli
Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Ricette veg

DON'T MISS