Spaghetti vongole e pomodorini


Immaginate l’estate, il mare e un ristorantino sulla spiaggia che serve un favoloso piatto di spaghetti vongole e pomodorini. Se potete solo immaginarlo perchè siete presi dalla routine quotidiana, preparateli a casa!

spaghetti vongole e pomodorini

Ingredienti per 5 persone:

5 etti di spaghetti Olio extravergine
5 etti di vongole Sale e pepe q.b
250 g di pomodorini datterini Prezzemolo tritato q.b
2 spicchi di aglio 1 bicchiere di vino bianco

Procedimento spaghetti vongole e pomodorini

1La sera prima mettete le vongole in acqua e sale grosso in modo che spurghino tutta la loro sabbia.

2In un tegame a bordi alti fate scaldare un filo di olio e quando sarà ben caldo unite le vongole, coprite con il coperchio e lasciate la fiamma alta. In due minuti le vongole si apriranno. Sgusciatele tenendone da parte qualcuna con il guscio per decorare il piatto, ma soprattutto tenete da parte il liquido che hanno rilasciato (mi raccomando, ricordatevi di filtrarlo!). Buttate le vongole rimaste chiuse.

3In una padella antiaderente capiente (perché qui salterete la pasta), fate dorare l’aglio tagliato a pezzi grossi (così lo ritroverete più facilmente). Unite le vongole, sia quelle con il guscio che quelle senza, sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.

4Aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Potete usare i datterini o i pachino (preferisco i primi perché meno acquosi, più corposi e con meno semi). Aggiustate di sale e di pepe (attenzione perché le vongole rilasciano già il sale del mare) e infine aggiungete il liquido filtrato lasciando insaporire qualche minuto. La fiamma deve essere alta per tutto il tempo di preparazione.

5Scolate gli spaghetti al dente e terminate la cottura nella salsa.

6Spolverate con il prezzemolo tritato e serviteli caldissimi. Impossibile descrivere il profumo di questo piatto!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Primi Piatti

DON'T MISS