Pesto alla trapanese: specialità siciliana


Il pesto alla trapanese è una ricetta tipica della Sicilia occidentale- Ha origini antiche e nasce dai porti trapanesi, dove infatti si fermavano le navi provenienti da Genova: i marinai fecero conoscere il pesto genovese agli abitanti del luogo, i quali modificarono la ricetta con l’aggiunta di ingredienti tipici del posto, quali le mandorle, l’aglio rosso e dei pomodori.

Ha un sapore molto aromatico: la tradizione di questa ricetta tramanda l’utilizzo del mortaio per pestare gli ingredienti, ma per velocizzare, possiamo utilizzare il mixer. Questa salsa è ottima sia sulla pasta, sia calda che fredda, che sulle bruschette come utilizzato da noi in questo caso.

pesto alla trapanese

Procedimento:

Mettiamo sul fuoco un pentolino di acqua, laviamo i pomodori e li versiamo nella pentola appena l’acqua inizia a bollire, sbollentiamo i pomodori per qualche minuto,

pesto alla trapanese

scoliamo i pomodori, li lasciamo raffreddare un po’ e togliamo la buccia.

pesto alla trapanese

Li posizioniamo all’interno del mixer, aggiungiamo il basilico,

pesto alla trapanese

le mandorle, l’aglio e frulliamo il tutto per qualche minuto.pesto alla trapanese

Una volta che il composto sarà diventato abbastanza omogeneo, uniamo il pecorino, aggiustiamo di sale e pepe e aggiungiamo un filo di olio, amalgamiamo ancora bene il tutto, et voila, il nostro pesto è pronto!

pesto alla trapanese

In questo caso lo abbiamo utilizzato sulle bruschette, che vi consigliamo di provare, il pesto alla trapanese è squisito anche con la pasta, preferibilmente utilizzate degli spaghetti.

pesto alla trapanese

Ingredienti:

  • Aglio 2/3 spicchi
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Pomodorini 250 gr.
  • Pecorino grattugiato 1 cucchiaio
  • Mandorle pelate 50 gr
  • Olio evo q.b.

pesto alla trapanese


Like it? Share with your friends!

Maria Adriana Tomaselli
Un occhio ai fornelli, l'altro al mirino della macchina fotografica e un "nome d'arte" che a volte mi precede: Quella dei dolci, ma non solo dolci!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Primi Piatti

DON'T MISS