Pasta all’ortolana: le uniche verdure anti-dieta


Oggi prepariamo la pasta all’ortolana! Tutte le volte che mi metto in cucina, ho sempre voglia di sperimentare nuove ricette e, amo ascoltare i consigli di chi conosce e pratica l’arte culinaria da molti più anni di me. Il piatto che oggi voglio consigliarvi è stato “rivisitatoda una signora di ben 87 anni, la quale mi ha consigliato di variare alcuni ingredienti nella ricetta che già avevo. I piccoli cambiamenti apportati hanno cambiato il gusto di tutta la pietanza, ma vi assicuro che un piatto di pasta all’ortolana così gustoso non l’ho mai mangiato prima!

pasta alll'ortolana

Sicuramente questo è una delle poche pietanze a base di verdure, che non farà gioire le nostre bilance, però vi assicuro che cucinarla una volta ogni tanto non rovinerà la vostra linea!

Preparazione pasta alll’ortolana:

Pulite e mondate i peperoni, le melanzane e la cipolla; tagliate le verdure alla julienne (Vi consiglio di utilizzare uno strumento adatto per tagliare le verdure a listarelle, altrimenti per questo passaggio potrebbe servire molto tempo) e adagiatele in una padella grande. Irrorate le verdure con dell’olio extravergine di oliva q.b., posizionatele su un fuoco medio e lasciatele appassire. Quando le verdure saranno cotte, unitevi la passata di pomodori e lasciate cuocere il tutto per altri 5 minuti circa. Nel frattempo, in una pentola con abbondante acqua in ebollizione, lasciate cuocere i 500 gr di pasta (Ricordatevi di salarla).Mentre la pasta cuoce, tagliate la mozzarella a cubetti e versatela nella padella con le verdure e il pomodoro. Quando la pasta sarà cotta, eliminate l’acqua e, incorporatela in padella. Posizionate quest’ultima su un fuoco vivace e amalgamate bene tutti gli ingredienti. Servite il piatto caldo e se preferite, spolverizzatelo con del parmigiano grattugiato.

Ingredienti per circa 5 persone:

  • 2 peperoni grandi
  • 3 melanzane medie
  • 1 cipolla grande
  • 150 g di passata di pomodori
  • 170 g di mozzarella
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • sale
  • 500 g di pasta (Preferibilmente fusilli)
  • parmigiano grattugiato (Facoltativo)

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Primi Piatti

DON'T MISS