Paccheri pollo e peperoni alla panna


Rapidissimo e delizioso primo piatto. Più lungo a scriverlo che a farlo…..

 

Preparazione:

Far soffriggere lo scalogno in un filo d’olio, aggiungendo quindi dell’acqua per portarlo a completa cottura.
Nel frattempo tagliare il peperone a listarelle, sottili ma non troppo così da permettere di cuocere velocemente, ma di rimanere comunque visibili nel piatto.
Nel tegame aggiungere le listarelle e lasciar cuocere a fuoco medio per qualche minuto, quindi versare il vino bianco e lasciar sfumare.
Continuare la cottura per almeno 15 minuti a fuoco medio/basso aggiungendo il brodo quando si asciuga.

A questo punto possiamo mettere la pentola dell’acqua per la cottura della pasta.
Quando bolle versare la pasta, quindi scolarla bene al dente perchè terminerà la cottura in tegame.

Poco prima di scolarla, versare il mezzo cartoncino di panna nel tegame e mescolare.
Una volta ripreso calore, scolare la pasta e versarla nel tegame.

Rigirarla con delicatezza tenendo il fuoco medio/alto, aggiungendo un filo di brodo nel caso in cui si asciugasse troppo, perchè deve sempre restare piuttosto morbido
La pasta deve avere il tempo di cuocere ed unirsi per bene al condimento, quindi calcolate minimo 5 minuti. Quando la pasta è della giusta cottura per voi, togliere dal fuoco e servire calda.

Buon appetito!

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 g di pasta corta (paccheri, penne, mezze penne ….)
  • 1 fetta di petto di pollo
  • 1 scalogno
  • 1 peperone rosso (meglio rosso così dona colore al piatto)
  • Mezzo cartoncino di panna (facoltativo in quanto calorico)
  • 1 cucchiaio d’olio d’oliva
  • 500 ml di brodo (1 cucchiaino di dado granulare vegetale + acqua)
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale grosso

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Primi Piatti

DON'T MISS