Orecchiette: ecco come prepararle in casa con le cime di rapa


Ricordo ancora la prima volta che in Puglia, dorante un viaggio di piacere, ho avuto modo di assaggiare le mitiche orecchiette. Per me allora le cime di rapa erano un tabù, quindi ricordo di averle gustate con dell’ottimo sugo di pomodoro e della cacioricotta. Oggi mi sono un po’ evoluta, quindi quando arriva la stagione delle cime di rapa, non posso non preparare cavatelli e orecchiette.

Le orecchiette pugliesi, come i cavatelli, sono un tipo di pasta fresca preparato a mano con farina 00 e farina di semola in percentuale variabile a seconda delle famiglie. Io per comodità faccio metà e metà, ma la proporzione più idonea sarebbe 70 % semola, 30 % farina 00.

Vediamo insieme come preparare, armati di tanta pazienza, questo primo piatto della tradizione, condito con le cime di rapa.

orecchiette

Tempo di preparazione: 1 ora Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti per 2 persone:

100 g di farina 00 1 spicchio di aglio
100 g di farina di semola Peperoncino q.b
1 mazzo di cime di rapa Olio extravergine di oliva q.b

1Come prima cosa pulite le cime di rapa, sfogliando i cambi e tagliando i fiori. Lavateli in acqua un paio di volte.

orecchiette

2In una ciotola o con un mixer, mescolate le due farine e aggiungete impastando acqua a filo, fino ad ottenere un panetto liscio, compatto e sodo. Ci vorranno circa 80 ml di acqua.

orecchiette

3Lasciatelo riposare per 30 minuti almeno.

orecchiette

4Prelevate poi delle porzioni di impasto e dategli la forma di filoncino.
Tagliateli a tocchetti di circa un centimetro.

orecchiette

5Con un coltello seghettato dalla punta arrotondata, fate una leggera pressione sul pezzettino di impasto e formate un incavo.

orecchiette

6Rigiratevelo sull’indice in modo che la parte ruvida finisca all’esterno e la pasta assuma la sua caratteristica forma.

orecchiette

7Portate a bollore una pentola con dell’acqua salata. Cuocete dal bollore le cime di rapa per 10-15 minuti, quindi calate la pasta e proseguite la cottura per altri 5 minuti.

orecchiette

8Nel frattempo scaldate una padella con abbondante olio, l’aglio e il peperoncino.

orecchiette

9Quando la pasta sarà pronta, scolatela direttamente in padella con una schiumarola e fate saltare a fuoco vivo per qualche minuto.
Servite calda.

orecchiette


Like it? Share with your friends!

Beatrice Piselli
Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Primi Piatti

DON'T MISS