Lasagne bianche con broccoli e noci


Le lasagne sono un piatto che piace a tutti e può essere realizzato in diverse varianti oltre alla classica alla bolognese.

Queste lasagne bianche di magro sono una versione buona ma più leggera delle classiche e soprattutto molto più veloce da realizzare.

Quelle che vedete nella fotografia sono state realizzate con pasta gluten free…lo avreste mai detto?

Lasagne1

Procedimento

Come prima cosa preparate i broccoli, puliteli, eliminate il gambo e le parti non utilizzabili e cuocete in acqua bollente per una ventina di minuti. Fatto ciò scolateli e riponeteli in una terrina, schiacciateli fino a ridurli quasi ad una crema ed aggiungete la ricotta  ed il sale mescolando bene il tutto.

Lasagne2

Lasagne3

A questo punto prendete una teglia da forno e create una sorta di base con la crema appena realizzata e disponete un primo strato di lasagne che coprirete con altra crema, con un pò di noci spezzettate grossolanamente con le mani ed il parmigiano grattugiato.

Lasagne4

Lasagne6

Nella stessa maniera preparate altri due strati e sull’ultimo aggiungete una spolverata più abbondante di parmigiano.

Lasagne7

Infornate a 180°C per 25 minuti, dopodiché le vostre lasagne saranno cotte.

Lasagne8

Un consiglio, preparatele la sera precedente a quando le cucinerete e lasciatele in frigo coperte con la pellicola trasparente. La pasta delle lasagne assorbirà l’umidità del sugo e si ammorbidirà e gonfierà cosicché non necessiteranno di precottura prima di assemblarle.

Ingredienti (per una teglia per 6 persone):

  • 180 gr. di pasta per lasagne
  • 500 gr. di broccoli
  • 200 gr. di ricotta
  • 80 gr. di noci sgusciate
  • 80 gr. di parmigiano reggiano
  • Sale q.b.
Monica Cazzaniga
Blogger gluten-free che ama cimentarsi anche nella realizzazione di piatti legati ad altre intolleranze. Amante della cucina, del buon cibo e del mangiare sano. Il cibo è la benzina del nostro corpo ed io cerco di usare sempre la miscela migliore!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Primi al forno

DON'T MISS