Cremosa di zucca, un primo delizioso


La cremosa di zucca è una vellutata al cucchiaio semplice e soprattutto dal gusto delicato. In genere la zucca rimanda molto alla tradizione originariamente celtica della festa di Halloween che ricorre il 31 ottobre. Infatti siamo soliti vedere le zucche ritagliate sotto forma di diversi mostri, ma dietro la loro presenza ‘mostruosa’, si nasconde un gusto al palato molto dolce e delizioso.

La zucca è di per sé un ingrediente molto versatile. Infatti è usato sia nei primi piatti, sia come secondo e contorno, ed anche nei dolci. La ricetta che vi propongo oggi è un primo piatto, una cremosa di zucca ottima per le giornate un po’ più fredde dell’inverno, per scaldare un po’ il corpo.

cremosa di zucca

Come preparare la cremosa di zucca

In una terrina, disponete la zucca, aggiungete l’acqua fino a coprirla.

cremosa di zucca

Aggiungete un filo d’olio, un cucchiaino di sale e una spolverata di pepe. Coprire con un coperchio e lasciate cuocere il tempo necessario. In genere la zucca cuoce velocemente, dovranno essere necessari dai 20 ai 30 minuti. Potete controllare la cottura della zucca con una forchetta.

Una volta cotta, trasferite la zucca nell’apposito contenitore del mixer (non incorporate tutti i liquidi, aggiungeteli man mano se necessario).

zucca nel mixer

Aggiungete un filo di olio, una spolverata di formaggio grattugiato e frullate il tutto affinché non resta nessun pezzo. Il risultato sarà una cremosa liscia ma ben corposa.

Servite con delle fettine di pane integrale e una spolverata di pepe nero.

Ingredienti

  • 200 g di zucca (tagliata  a pezzettoni)
  • sale q.b.
  • olio q.b.
  • formaggio grattugiato q.b.
  • pane integrale

Curiosità

Se volete dare un gusto più audace alla cremosa di zucca, potete aggiungere patate o cipolla. Io preferisco il suo sapore al naturale, più fresco e delicato. Piuttosto la impreziosisco con delle spezie; oltre al pepe potete usare del curry o della curcuma.

Al posto delle fettine di pane integrale, potete usare del pane di grano duro tagliato a dadini e fatto abbrustolire leggermente in padella.

A proposito di Halloween la zucca è usata non solo come alimento, infatti durante questa festa veniva usate per creare le lanterne, che si dice scaccino gli spiriti maligni: se una persona o un animale posseduto da uno di questi spiriti si avvicina alla casa in cui è presente una zucca, questa si illumina di un azzurro intenso e lo spirito che viene così intrappolato nella fiamma della zucca.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Primi Piatti

DON'T MISS