Torta di mele con mandorle e amarene


Oggi c’è aria d’autunno, i suoi caldi colori mi portano ai ricordi d’infanzia quando i profumi dei dolci inebriavano la casa come quelli della “torta di mele“.

torta-mele-fetta

Oggi vi presento una mia versione rivisitata.

Procedimento:

Montare le uova con lo zucchero fino a diventare una crema chiara e spumosa, quindi aggiungere la farina con la vanillina e il lievito setacciati, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto e aggiungendo man mano il latte e l’olio. Infine aggiunge la farina di mandorle.

torta-mele

Sbucciare le mele e togliere il torsolo, tagliarle quindi a rondelle e bagnarle con il maraschino.

Prendere una teglia di circa 24 cm. e imburrarla o usare carta forno, versare un terzo del composto e adagiare le mele precedentemente infarinate leggermente alla base (per non farle affondare giù), nel centro di ogni fetta mettere un’amarena , dopo di che versare un’altra parte del composto e ripetere il tutto, ricoprire infine con la restante parte. Infornare a forno statico a  170° fino a cottura di circa 30 min. (ripeto sempre regolatevi con il vostro forno).

Una volta fredda spolverizzare con zucchero a velo.

torta-mele-mandorle

P.S. Nelle foto non si vedono le amarene perché ne avevo poche, però vi assicuro che sono veramente una delizia.

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 220 g. di zucchero semolato
  • 230 g. di farina 00
  • 70 g. di farina di mandorle
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 80 g. di olio (io ho usato olio di riso)
  • 3 mele golden
  • 100 g. di latte
  • Maraschino q.b.
  • Amarene sciroppate q.b. (facoltative)
  • Zucchero a velo

 

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Dolci e Dessert

DON'T MISS