Soul cake: il vero dolcetto di Halloween della tradizione irlandese


La festa di Halloween si sa, oggigiorno è caratterizzata da maschere paurose, decori più o meno spaventosi, scherzetti e, ovviamente, dolcetti.

Non tutti sanno però che la tradizione dei bambini che girano di casa in casa chiedendo i famosi “treat” non è un’invenzione moderna, né tanto meno americana. Già secoli addietro in Irlanda e in Gran Bretagna infatti i bambini bussavano alle porte intonando canzoni in onore dei defunti e ricevevano in cambio una soul cake: un biscotto speziato e farcito di ribes, con una croce incisa sopra. Ogni soul cake mangiata significava un’anima salvata. Questa tradizione dei dolci di Ognissanti si è diffusa in tutta Europa, arrivando anche qui da noi, per esempio nella versione delle fave dei morti diffuse al sud. Oggi vi propongo proprio la ricetta originale delle soul cakes, semplici ma dal profumo speziato inconfondibile.

Quest’anno provate a festeggiare Halloween, o Ognissanti, con questi dolci particolarissimi: sicuramente stupirete i vostri commensali e onorerete una tradizione antichissima.

soul cake

Come preparare le soul cake:

Scaldate il forno a 180 gradi.

Montate insieme  burro e zucchero nel mixer,

soul cake

poi aggiungete un tuorlo alla volta.

soul cake

Aggiungete farina e spezie e mescolate bene.

soul cake

Aggiungete il latte, poco alla volta (potrebbe non servire tutto), fino ad avere un impasto soffice.

soul cake

Togliete l’impasto dal mixer e, in una ciotola, amalgamate il ribes.

soul cake

Togliete l’impasto dalla ciotola e, sulla spianatoia, dategli la forma della palla. Lasciatelo riposare in frigorifero per una ventina di minuti prima di stenderlo.

soul cake

Stendete l’impasto a un’altezza di mezzo cm

soul cake

e tagliate dei cerchi col tagliabiscotti da 10 cm.

soul cake

Mettete le soul cakes su una teglia rivestita con carta forno, incidete delicatamente col coltello una croce sulla superficie e cuocete per 10-15 minuti, finché ben dorate.

soul cake

Fate raffreddare su una gratella prima di servirle. Si conservano bene per una settimana in un contenitore ermetico.

Ingredienti per circa 15 soul cakes:

  • 175 g burro morbido
  • 175 g zucchero
  • 3 Rossi d’uovo
  • 450 g di farina, metà integrale e metà tipo due (potete usare anche farina 0 in sostituzione)
  • 3 cucchiaini di spezie miste in polvere (o un mix di cannella, zenzero, noce moscata e chiodi di garofano)
  • 100 g di ribes secco (potete sostituirlo con uvetta )
  • 125 ml di latte
Valeria Poggi

Valeria è mamma, prof e (ogni tanto) blogger. Non riesce a trattenersi dal mettere le mani in pasta e il suo antistress preferito è accendere il forno. Tenta di conciliare le varie tradizioni culinarie della sua famiglia, Ligure, piemontese e Toscana, strizzando l'occhio spesso e volentieri a ciò che arriva da oltreoceano,ma soprattutto da oltremanica. Vive sulle alture dell'entroterra ligure con la sua famiglia e altri animali e si porta dietro la sua campagna dovunque vada e qualunque cosa faccia.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Biscotti

DON'T MISS