Panini al latte, con gocce di cioccolato


I miei panini al latte con gocce di cioccolato sono un’ottima idea per la prima colazione o il tè delle 17. Morbidi, soffici, profumati, con tante gocce di cioccolato fondente al loro interno, aromatizzati con la scorza grattugiata dell’arancio, che conferisce un retrogusto che si sposa molto bene con il cioccolato. Invece di ottenere dei singoli panini, ho pensato di realizzare una sorta di torta facendoli lievitare vicini in modo che combaciassero l’uno con l’altro. L’idea simpatica consiste nel fatto che, una volta serviti, ognuno stacchi il proprio panino da questa composizione simile ad un fiore. Naturalmente, se lo preferite, possono essere realizzati anche singolarmente.

panini-al-latte-cioccolatoSono una sfiziosissima idea sia per i grandi che per i piccini, infatti, mio nipote ne va matto! Uno tira l’altro, ma meglio non esagerare perché sono pur sempre un dolcetto discretamente calorico! La ricetta è semplicissima da eseguire, ci vuole solo un po’ di pazienza per la lievitazione, ma il risultato ripaga l’attesa. Se posso darvi un consiglio, inzuppateli in una bella ciotola di latte: vorreste che la colazione non finisse mai! I miei panini al latte con gocce di cioccolato si conservano per 3 o 4 giorni chiusi in una latta o in un sacchetto.

Preparazione

Aggiungiamo al latte intiepidito il miele e il lievito sbriciolato, mischiamo con un cucchiaio facendo sciogliere gli ingredienti. Mettiamo la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungiamo il burro ammorbidito, lo zucchero ed impastiamo. Inseriamo poco alla volta il latte e impastiamo fino al completo assorbimento di quest’ultimo. Il risultato dovrà essere una palla omogenea. Aggiungiamo le gocce di cioccolato e continuiamo ad impastare il composto facendo inglobare bene tutte le gocce. Dividiamo l’impasto in piccoli panini e diamo a questi una forma rotonda.

panini0

Mettiamoli su una placca con carta da forno, non troppo lontani l’uno dall’altro, disponendoli a raggiera, fino a formare una sorta di fiore. Lasciate lievitare per 4 ore in luogo riparato da correnti d’aria.

panini1

Trascorso il tempo, i panini saranno ben lievitati. Inforniamo a 170 gradi a forno statico per 30 minuti.

panini2

Ingredienti per 16/20 panini

  • 500 g di farina manitoba
  • 300 g di latte
  • 150 g di burro
  • 1 arancio
  • 10 g di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di miele
  • 4 cucchiai colmi di zucchero
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Dolci e Dessert

DON'T MISS