Crema di pistacchio, una golosità da spalmare


Per chi adora questo frutto, la crema di pistacchio è la formula della felicità. Versatile da gustare in tutta la sua semplicità, possiamo anche usarla per preparare dolci raffinati e golosi.

I pistacchi sono i semi dell’omonima pianta, che una volta raccolti vengono fatti essiccare. Sono facilmente reperibili nei supermercati sia sgusciati che non. Li troviamo anche in forma tostata e salata, forse la più diffusa e apprezzata. Appartenenti alla categoria della frutta secca, sono buoni già da soli. Diventano un irrinunciabile fine pasto delle grandi feste, quasi come un rito che ci porta a sgranocchiarli in compagnia, oppure li troviamo spesso anche per accompagnare un aperitivo. Ma non abbiamo bisogno di scuse per mangiarli, basta averne un sacchetto in casa, ed ogni ora è buona, per iniziare ad assaggiarne due e non riuscire più a smettere.

I pistacchi hanno conquistato spazio anche in cucina, non solo nelle ricette dolci, ma anche per la preparazione di piatti salati. Su carne e pesce come panura, o come tocco di croccantezza in granella, se ne usa anche il pesto per condire primi piatti.

Vediamo come preparare questa crema base, che invece sarà utile per preparare diversi dolci. Possiamo infatti farcire dei semplici bignè, per mimare quei buonissimi pasticcini che vediamo in tutte le pasticcerie, oppure preparare rivisitazioni dei grandi classici, come un tiramisù o profiterole. Il procedimento è semplice e veloce, alla portata di tutti. Si parte dai pistacchi, che vengono tritati insieme allo zucchero. Si unisce la pasta ottenuta al latte caldo in cui faremo sciogliere del cioccolato bianco. In alternativa potete preparare una base della classica crema pasticcera, con tuorli, farina e latte, ed unire la pasta di pistacchi.

crema di pistacchio

Come preparare la crema di pistacchio

Sgusciamo i pistacchi, e inseriamo i semi nel mixer.

pistacchi nel mixer

Frulliamo insieme allo zucchero.

aggiunta zucchero

Aggiungiamo un cucchiaio di latte ed amalgamiamo.

aggiunta latte

In un pentolino andiamo a scaldare il latte, con il burro e il cioccolato bianco.

latte burro e cioccolato bianco nel pentolino

Aggiungiamo poi la pasta di pistacchi.

aggiunta pasta di pistacchi

Lasciamo mescolare fino a che la crema non si addensa, se necessario aggiungiamo un cucchiaino di farina.

Nel mio caso dal primo passaggio mi sono rimasti dei pezzi grossolani di pistacchio, quindi dopo la cottura sono andata a frullare nuovamente per ottenere una crema liscia e omogenea.

Ingredienti:

  • 100 g di pistacchi non salati
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di cioccolato bianco
  • 120 ml di latte
  • 40 g burro

Curiosità:

Il pistacchio oltre ad essere molto versatile e apprezzato per il suo gusto, possiede diverse proprietà nutrizionali. È ricco di vitamine e minerali, anche se è sconsigliato per chi soffre di diabete e ipertensione. Inoltre per il suo elevato contenuto di calorie, dobbiamo limitarci per quanto ci riesca difficile, nel consumo, specie se stiamo seguendo una dieta.


Like it? Share with your friends!

395

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Dolci e Dessert

DON'T MISS