Ciambella al mascarpone, aromatizzata al ginseng


La ciambella al mascarpone, come tantissimi altri da me proposti, è uno di quei dolci da colazione che io adoro. Morbida, spugnosa, sofficissima e sempre morbida. Si prepara davvero in pochissimo tempo, una sola ciotola e 5 minuti di pazienza prima di infornarla. C’è tutto il piacere di vederla lievitare e diventare buona, il suo profumo che invade tutta la cucina non appena aprirete il forno e quel tocco in più del ginseng non guasta assolutamente, anzi, la rende ancora più preziosa e appetibile.

Consiglio sempre, come tutte le torte e ciambelle da colazione, di conservarla ben chiusa in una campana di vetro per evitare che si secchi e perda la sua umidità. E’ anche opportuno consumarla in max 4-5 giorni.

ciambella al mascarpone

Tempo di preparazione: 5 minuti Tempo di cottura: 35 minuti

Ingredienti per 6 persone:

4 uova 100 ml di olio di girasole
200 g di mascarpone 200 g di farina 00
170 g di zucchero semolato 1 bustina di lievito per dolci
120 ml di ginseng

1In una ciotola rompere le uova e aggiungere lo zucchero.

2Mescolare con le fruste elettriche alla massima velocità fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Dopo aggiungere il mascarpone e l’olio, mescolando.

3Aggiungere anche il ginseng,

4la farina e il lievito, mescolando bene con le fruste elettriche.

5Versare in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato, cuocere poi a 180° preriscaldato per circa 35 minuti.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Dolci e Dessert

DON'T MISS