Patatine in padella, senza fritto e senza forno


Le patatine in padella sono uno di quei contorni da fare quando si ha poco tempo, ma tanta voglia di patatine fritte. Come la mettiamo però se non vogliano né accendere il forno e né friggerle? Ebbene, questa è la soluzione. Buone come quelle fritte, ma molto più leggere, pronte in meno di 15 minuti, ma soprattutto talmente gustose per la croccante crosticina esterna e per le spezie usate.

Io le adoro, ma chiaramente voi potete usare tutto ciò che desiderate (spezie o non, olio di semi o di oliva). Io consiglio sempre, per mantenere intatto il gusto, di consumarle caldissime, appena preparate siccome riscaldarle in un secondo momento altererebbe il sapore. Gustatele sia come contorno che come sfizio unico.

patatine in padella

Tempo di preparazione: 2 minuti Tempo di cottura: 15 minuti

Ingredienti per 2 persone:

250 g di patatine 1 cucchiaino di paprika dolce
1 cucchiaio di olio di oliva Sale fino q,b
1 cucchiaino di origano

1In una padella antiaderente (io uso una di pietra) aggiungere l’olio e le patate.

patatine in padella

2Al di sopra delle patate aggiungere sia l’origano con il sale

patatine in padella

3E sia la paprika in polvere.

patatine in padella

4Mescolare senza rompere le patate, accendere a fiamma alta, coprire con coperchio e cuocere per circa 15 minuti girando delicatamente ogni tanto e controllando la cottura, dovranno essere dorate e croccanti all’esterno.

patatine in padella


Like it? Share with your friends!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Contorni

DON'T MISS