Pane naan, dall’India all’Italia


Il pane naan è un tipo di pane molto particolare diffuso in India, ma di origine Pakistana. Ha un sapore tutto particolare, somiglia ad una pita greca per la lievitazione e la cottura in padella, ma si differenzia per l’aggiunta di yogurt bianco. E’ davvero semplicissimo da realizzare, può essere servito sia con verdure che con carne (personalmente salumi e formaggi, molto all’italiana).

Ha una cottura estremamente veloce, in una padella antiaderente, vi basterà solo attendere un po’ per i tempi di lievitazione. Per tutti quelli che l’India la possono solo vedere in foto, ahimè portiamo un po’ dei suoi sapori in tavola, gustandoli a pieno. Spesso questo pane viene aromatizzato con delle spezie (come il cumino) quindi non vi resta che provare.

pane naan

Tempo di preparazione: 2 ore Tempo di cottura: 5 minuti

Ingredienti per 8 pezzi:

400 g di farina 00 10 g di lievito di birra
10 g di sale 30 ml di acqua
200 g di yogurt

1In una ciotola mescolare la farina col sale.

pane naan

2Aggiungere poi lo yogurt

pane naan

3E il lievito sciolto nell’acqua. Impastare energicamente su un piano infarinato fino ad ottenere un impasto liscio, morbido ed elastico. Far lievitare in una ciotola coperta con canovaccio fino al raddoppio.

pane naan

4Dopo dividere tutto l’impasto in 8 pagnotte, stenderle allo spessore di ½ cm e cuocere ciascuna in una padella antiaderente su fuoco medio rigirandola ogni paio di minuti e fino a che non sarà dorata e bollosa.

pane naan


Like it? Share with your friends!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Contorni

DON'T MISS