Melanzane a funghetto, non un semplice contorno


Le melanzane a funghetto sono un piatto tipico della cucina campana, in particolare della zona di Napoli. Come tutte le ricette della tradizione, esistono numerose varianti. Alcune prevedono l’utilizzo del pomodoro, altre no. Alcune sono arricchite da capperi e olive, altre sono servite in purezza con prezzemolo e aglio. Quello che accomuna però tutte queste preparazioni è il taglio della melanzana. E’ proprio il taglio della melanzana infatti a conferire al piatto il nome di “funghetto”.

Per quanto riguarda l’utilizzo, le melanzane a funghetto si prestano a moltissime preparazioni. Non sono unicamente un contorno. Si prestano benissimo per farcire dei crostoni di pane oppure per condire la pasta, magari arricchendola con tocchetti di scamorza affumicata. Quindi se vi state chiedendo come cucinare la melanzana che avete in frigo, avete trovato la vostra risposta!

melanzane a funghetto

Come cucinare le melanzane a funghetto

Come prima cosa lavate la melanzana. Privatela delle estremità e tagliatela a fette spesse un centimetro. Quindi tagliatela a strisce e poi a quadretti.

melanzane a funghetto

In una padella larga mettete una discreta quantità di olio con lo spicchio di aglio. Scaldatelo quindi aggiungete le melanzane e friggetele velocemente da tutti i lati. Quindi toglietele dalla padella e mettetele temporaneamente in un piatto.

melanzane a funghetto

Tagliate i pomodorini (o i pomodori) a tocchetti e metteteli nella padella aggiungendo ancora un filo di olio. Saltateli velocemente, aggiungete un pizzico di sale.

melanzane a funghetto

Quando si saranno leggermente appassiti, rimettete le melanzane, abbondante basilico e portate a cottura regolando di sale.

melanzane a funghetto

Ci vorranno circa 10 minuti per ottenere un contorno saporito o un condimento per la vostra pasta. Potete anche sostituire il basilico con il prezzemolo e otterrete comunque un piatto favoloso.

melanzane a funghetto

Se volete preparare le melanzane a funghetto light, potete procedere come faccio solitamente per la caponata. Dopo aver tagliato le melanzane a tocchetti le metto in un sacchetto gelo di plastica, le condisco con un cucchiaio di olio, chiudo e agito. Dispongo su una teglia rivestita di carta forno e cuocio a 180°C per 20 minuti. Poi potete proseguire saltandole in padella con i pomodorini.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Melanzana grande
  • 15 Pomodorini (o 2 pomodori)
  • 1 spicchio di Aglio
  • Basilico
  • Olio evo
  • Sale
Beatrice Piselli
Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Antipasti

DON'T MISS