Liquore alla liquirizia, un ottimo dopo pasto fatto in casa


Il liquore alla liquirizia è un dopo pasto dal gusto fresco e gustoso. Spesso ci viene proposto a fine pasto nei ristoranti e tutte le volte, soprattutto gli amanti della liquirizia ne rimangono estasiati. Volete mettere però la soddisfazione di un liquore fatto in casa? La sua semplicità di preparazione e il suo gusto unico ripagano l’ attesa del tempo di preparazione. Il liquore alla liquirizia è anche un ottimo digestivo, può essere sostituito al classico amaro, per concludere in bellezza il vostro pranzo o la vostra cena. Di certo susciterete la curiosità dei vostri ospiti!

Preparare il liquore alla liquirizia sarà più facile di quanto potete immaginare. Ci sono diverse versioni per prepararlo: con le radici o con la polvere di liquirizia che si trova in commercio già pronta all’uso. Io ho scelto quest’ultima che secondo me era la più economica. Poi, essendo una mangiatrice di liquirizia, un pacchetto di caramelle in borsa ce l’ho sempre e l’ho preparato senza nemmeno fare la lista della spesa.

A differenza della maggior parte dei liquori, che necessitano di lunghi periodi di riposo prima di poter essere assaggiati, il liquore alla liquirizia ha dei tempi notevolmente ridotti. In quattro giorni, avrete la vostra bottiglia di liquore alla liquirizia fatto in casa.

liquore-alla-liquirizia-9

Avete già dato un’occhiata anche alla ricetta di un altro liquore per eccellenza come il limoncello? No? Fatelo subito!

Procedimento per il liquore alla liquirizia:

Prendete un barattolo che abbia una chiusura ermetica e versate dentro le pastiglie di liquirizia purissima e l’acqua.

liquore-alla-liquirizia-2

Chiudete il barattolo e lasciate che la liquirizia di sciolga. Ci vorranno 2/3 giorni circa, ricordatevi di agitare di tanto in tanto il barattolo, per facilitare il processo di scioglimento. Potete anche aprirlo, mescolare con un cucchiaio e richiuderlo, un paio di volte al giorno. Passati i due giorni, versate lo zucchero in un pentolino.

liquore-alla-liquirizia-3

Unite l’acqua alla liquirizia del barattolo, che ormai sarà completamente nera e mettete il pentolino sul fuoco.

liquore-alla-liquirizia-4

Mescolate fino a quando lo zucchero non si sarà completamente sciolto, senza mai portare ad ebollizione.

liquore-alla-liquirizia-5

A questo punto fate raffreddare il composto e solo quando sarà completamente freddo, aggiungete l’alcool puro.

liquore-alla-liquirizia-6

Travisate il liquore in una bottiglia, filtrando prima eventuali residui.

liquore-alla-liquirizia-7

Fate riposare per un paio di giorni prima di degustare il liquore alla liquirizia.

Ingredienti:

  • 100 g di liquirizia purissima (pastiglie)
  • 500 ml di acqua
  • 300 g di zucchero
  • 500 ml di alcool puro

Like it? Share with your friends!

Maria Adriana Tomaselli
Un occhio ai fornelli, l'altro al mirino della macchina fotografica e un "nome d'arte" che a volte mi precede: Quella dei dolci, ma non solo dolci!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Cocktail e Bevande

DON'T MISS