Golden milk, il latte d’oro a base di curcuma


Il golden milk, letteralmente latte d’oro, è una superbevanda energizzante a base di curcuma. Retaggio della medicina Ayurvedica, proviene direttamente dall’India. Il golden milk racchiude tutte le proprietà della curcuma. Grazie alla presenza dalla curcumina, un potentissimo antiossidante, offre un valido aiuto nella lotta contro i radicali liberi. Aiuta anche a combattere stati infiammatori di varia natura (muscolari o dell’apparato respiratorio), regola il livello di colesterolo nel sangue e mantiene attivo il metabolismo. E’ ideale anche per alleviare i dolori mestruali, migliorare la digestione e depurare il fegato.

Per preparare un ottimo golden milk, ideale per la colazione ma non solo, dovrete preparare una pasta di curcuma. Questa, una volta pronta, si conserverà in frigo per 40 giorni. Ogni volta che desiderate beneficiare delle proprietà di questa bevanda, non dovrete fare altro che scioglierne un cucchiaino in un latte vegetale a vostra scelta e dolcificare con un po’ di miele.

golden milk
Foto di http://www.wholefoodsmarket.com/

Come preparare la Pasta di Curcuma

La pasta di curcuma si ottiene ponendo in un pentolino mezza tazza di curcuma in polvere, mezza tazza di acqua e un pizzico di pepe nero, meglio se macinato al momento. Saldate il composto, mescolando di tanto in tanto, fino ad ottenere un pasta piuttosto densa. Lasciatela raffreddare quindi mettetela in un vasetto a chiusura ermetica. La pasta di curcuma si conserva in frigorifero fino a quaranta giorni.

Il pepe è fondamentale perché aumenta la biodisponibilità del principio attivo della curcuma, cioè la curcumina. 

Come preparare il Golden Milk

Per preparare un ottimo golden milk scaldate una tazza di latte vegetale a vostra scelta e scioglietevi un cucchiaino di pasta di curcuma. Unite anche un cucchiaino di olio di mandole dolci. Questo, insieme al pepe contenuto della pasta di base, aiuterà l’assorbimento dei principi attivi di questa potente radice.

Una volta caldo, versate nella tazza e dolcificate con un cucchiaino di miele. Per rendere il composto spumoso potete frullare il tutto con il mixer ad immersione. Se piace, completate con un pizzico di cannella in polvere.

Per beneficiare delle proprietà sopra descritte, occorre bere il golden milk tutte le mattine a digiuno o nel pomeriggio per almeno un mese. Noterete presto dei benefici, ma come sempre costanza, alimentazione sana e un poco di attività fisica faranno il resto. Attenzione però alle controindicazioni della curcuma, principalmente legate alla patologia dei calcoli bilari.


Like it? Share with your friends!

394
Beatrice Piselli
Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Blog

DON'T MISS