Vitello tonnato


Il vitello tonnato, chiamato anche vitel tonè, è un piatto tipico della cucina piemontese. Viene preparato con un pezzo di girello, un taglio del vitello, che viene cotto al brodo e poi tagliato a fettine e servito con una salsa tonnata.

Il vitello tonnato va consumato freddo, quindi potete prepararlo in anticipo. Può essere considerato un antipasto, ma anche un secondo piatto, in quanto molto consistente.

vitello-tonnato

Procedimento

Legate il pezzo di carne con dello spago da cucina e mettetelo in un’ampia casseruola con le carote, la cipolla, la salvia, l’alloro, il vino bianco, l’acqua, il sale e i chiodi di garofano.

preparazione-vitello-tonnato

Fate cuocere per circa un’ora e mezza a fuoco moderato.

Nel frattempo preparate la salsa tonnata

Una volta cotta la carne, lasciatela raffreddare, quindi tagliatela a fette e mettetela su una pirofila.

preparazione-vitello-tonnato-2

Filtrate il brodo di cottura e tenetelo da parte, vi servirà per la preparazione della salsa tonnata

preparazione-vitello-tonnato-3

Ricoprite la carne con la salsa tonnata e conservatela in frigo fino al momento di servirla

preparazione-vitello-tonnato-4

Decorate con i capperi e servite

Ingredienti per 8 persone

  • 1 kg di girello in un unico pezzo
  • 2 carote a pezzi
  • 1 cipolla a metà
  • 700 g di vino bianco secco
  • 300 g di acqua
  • 2 foglie di alloro
  • 4 chiodi di garofano
  • 5 foglie di salvia
  • un pizzico di sale
  • capperi q.b. per la decorazione
  • Salsa tonnata

Like it? Share with your friends!

Clelia Manganaro
Ciao! sono Clelia! Sono siciliana e amo la buona cucina! Adoro preparare saporiti manicaretti per mio marito e per tutte le persone che amo! Penso che il cibo sia unione e felicità!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Antipasti

DON'T MISS