Pomodori ripieni di riso, ottimi per l’estate


Quando arriva la bella stagione mi piace preparare svariati tipi di verdure ripiene e tra le tante ci sono i pomodori ripieni di riso. Un primo piatto ricco, ottimo sia caldo che freddo, semplicissimo da preparare. È ideale anche se avete degli ospiti, perché ognuno di loro potrà godere di una monoporzione.

Per il ripieno ho optato per qualcosa di semplice: solo pomodoro e formaggio grattugiato, ma voi potete arricchirli con olive, capperi, basilico o verdure al vapore (quelle pronte nelle lattine per intenderci). Utilizzate dei pomodori sodi e di stagione, facendoli sgocciolare prima in modo da non compromettere la riuscita della ricetta.

pomodori ripieni di riso

Tempo di preparazione: 15 minuti Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per 2 persone:

4 pomodori 50 g di grana
100 g di riso prezzemolo q.b
100 ml di salsa di pomodoro sale q.b
1/2 cipolla Olio extravergine q.b

1Come prima cosa lavate i pomodori e con un taglio rimuovete la calotta.
Aiutandovi con uno scavino privateli della polpa. Salate leggermente l’interno e metteteli a testa in giù su di un piatto.

pomodori ripieni di riso

2Nel frattempo tritate la cipolla e rosolatela in un filo di olio.

pomodori ripieni di riso

3Quando sarà imbiondita aggiungete il riso e tostatelo. Sfumate con il vino bianco, quindi aggiungete la salsa di pomodoro e un poco di acqua.

pomodori ripieni di riso

4Portate a cottura aggiungendo acqua poco per volta. In ultimo unite anche il prezzemolo.

pomodori ripieni di riso

5Quando il riso sarà pronto, trasferitelo in una ciotola e fatelo raffreddare. Amalgamatelo al grana.

pomodori ripieni di riso

6Farcite poi i pomodori e cuocete in forno a 180°C per 30 minuti.

pomodori ripieni di riso


Like it? Share with your friends!

Beatrice Piselli
Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Antipasti

DON'T MISS