Frittelle di fiori di zucca e zucchine, antipasto estivo


Croccanti e saporite le frittelle di fiori di zucca piacciono proprio a tutti! Io oltre ai fiori aggiungo anche una zucchina tagliata a julienne per dare più croccantezza a questo piatto. Ottimo come antipasto estivo ma può essere anche un valido aperitivo.

frittelle di fiori di zucca

Come preparare le frittelle di fiori di zucca

Preparare la pastella con la farina, fecola, sale e acqua frizzante mescolando il tutto con una frusta. Aggiungere poi la zucchina a julienne, i fiori tagliati a pezzi, il basilico, il pepe e l’aglio.

Scaldate l’olio per friggere in una padella, meglio se larga e di ferro. Occorreranno un paio di centimetri di olio. Una volta giunto a temperatura (fate un test con una goccia di pastella), inumidite due cucchiai e lasciate cadere delle piccole dosi di impasto nell’olio.

Non mettetene troppe per volta o l’olio si raffredderà eccessivamente e le frittelle finiranno con l’essere zuppe di olio. Quando cominceranno ad essere dorate, giratele delicatamente e terminate la frittura.

Scolatele con una schiumarola e adagiatele su un foglio di carta assorbente. Servitele ancora calde, magari con una salsa maionese fatta in casa.

frittelle di fiori di zucca

Ingredienti:

  • 300 ml di acqua frizzante
  • 1 cucchiaio di fecola di patate (conferisce croccantezza)
  • farina 00 q.b.
  • sale pepe
  • 1 zucchina
  • basilico
  • aglio in polvere

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Antipasti

DON'T MISS