Danubio alle verdure, per tutti i vegetariani 


Il danubio alle verdure è un’alternativa gustosa per tutti i vegetariani del mondo o semplicemente per chi vuole scegliere qualcosa di abbastanza leggero, ma senza rinunciare al gusto. Il danubio in questione è un rustico formato da una morbida pasta brioche salata, farcita e divisa in tante palline da staccare una ad una ed essere servite ad un aperitivo, cena o festa.

E’ un grande classico, farcito nei modi più diversi, ma siccome, a parer mio, la cucina vegetariana è la più sottovalutata, oggi scegliamo qualcosa anche per loro. Io ho aggiunto zucchine e peperoni, ma chiaramente potete scegliere la verdura che più vi piace.

danubio alle verdure

Come preparare il danubio alle verdure

In una ciotola mescolare le farine col sale,

farina e sale

aggiungere poi l’olio d’oliva

aggiunta olio

e il lievito sciolto nell’acqua.

aggiunta acqua

Raccogliere tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno e versare il tutto su una spianatoia infarinata. Impastare energicamente con le mani fino ad ottenere un panetto morbido, liscio ed elastico.

impasto pronto

Far lievitare coperto con pellicola per circa 3 ore.

Dividere poi l’impasto in palline di circa 40 g ognuna e far riposare 30 minuti. Nel frattempo pulire e tagliare a dadini le verdure. Friggere in poco olio di semi le zucchine e i peperoni in 2 padelle diverse.

Stendere poi ciascuna pallina in un disco, farcire al centro con le verdure e posizionare un cubettone di provola.

palline ripiene

Chiudere formando una pallina. Continuare fino a terminarle e posizionarle in una tortiera oliata una accanto all’altra.

Far riposare 30 minuti poi cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti. Far raffreddare prima di sformare il rustico.

Ingredienti:

  • 375 g di farina 00
  • 375 g di farina di semola
  • 450 g di acqua
  • 18 g di sale fino
  • 15 g di olio d’oliva
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 2 peperoni grandi
  • 2 zucchine medie
  • 300 g di fontina o provola

Consigli:

Per il vostro danubio potete scegliere l’impasto di brioche che più preferite. Con l’aggiunta di patate verrà ancora più morbido, ma pur non mettendole questa ricetta vi darà un rustico sofficissimo che resterà ottimo per almeno 2 giorni se ben chiuso in una busta per alimenti.

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Antipasti

DON'T MISS