Cocktail di gamberi in salsa rosa, un classico


Il cocktail di gamberi è uno tra i piatti più famosi e ricercati del  pianeta. Nonostante sia tra i piatti pià pregiati è di facile realizzazione e decisamente alla portata di chiunque, anche per chi si è avvicinato da poco al mondo della cucina.

Oggi è considerato un piatto un po’ sorpassato, un po’ come le pennette alla vodka, ma in barba a quanto possono pensare i grandi chef stellati, a noi piace molto. Solitamente viene sercito come antipasto in occasione delle festività natalizie e l’ideale sarebbe presentarlo in un bicchiere da martini su un letto di lattuga tagliata finemente, perchè se vogliamo essere kitsch allora tanto vale esserlo fino in fondo!

cocktail di gamberi

Come preparare il cocktail di gamberi

Sbollentare le code di gambero sgusciate per 5 minuti. Tenerle da parte, salarle, peparle e lasciarle raffreddare.

In una ciotola preparare la salsa cocktail (o salsa rosa) mescolando 3 cucchiai abbondanti di maionese con un cucchiaio di ketchup. Aggiungere poi un cucchiaio di brandy e uno di salsa worchester e far amalgamare delicatamente il tutto.

Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungere i gamberi. Mescolare e riporre in frigo per almeno un’ora. Servire il cocktail di gamberi su un letto di lattuga o nel classico bicchiere da cocktail guarnendo il bordo con qualche coda di gambero tenuta da parte e un po’ di prezzemolo tritato.

A piacere è possibile aggiungere pezzetti di mela verde e olive nere.

Ingredienti:

  • 300 g di code di gamberi
  • 3 cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaio di ketchup
  • 1 cucchiaio di salsa Worcester
  • 1 cucchiaio di brandy
  • sale e pepe

Comments 2

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More From: Antipasti

DON'T MISS