Cazzilli palermitani con pancetta affumicata


I cazzilli palermitani sono un classico cibo da strada siciliano o, come si dice oggi, uno street food! Tanti chioschi nelle vie di Palermo, in riva al mare e nelle friggitorie li servono ai passanti. Oggi vi propongo la mia variante, e cioè dei gustosissimi cazzilli arricchiti con la pancetta affumicata.

Insieme agli ingredienti della ricetta originale cioè, le patate farinose, il prezzemolo, il sale ed il pepe, ho voluto aggiungere la pancetta per donare del gusto extra a questa facilissima ricetta, già golosissima di suo. Il segreto di questo piatto molto economico e buonissimo sono le patate. Queste ultime, infatti, devono essere molto farinose, proprio come quelle usate nelle famose friggitorie siciliane, altrimenti rischiate che in cottura, i vostri cazzilli, si sfaldino del tutto. Per ovviare al problema, se pensate di non avere le patate adatte, semplicemente aiutatevi con un cucchiaio di farina. I cazzilli palermiatni sono una sorta di crocchette di patate, della lunghezza di un dito o poco più, morbidi dentro e croccanti all’esterno. Ottimi come aperitivo o come secondo piatto, serviti con un’insalata fresca. Nelle strade di Palermo li potete gustare in un cartoccio, così da poterli consumare mentre si passeggia. A parer mio, se volete goderveli al meglio, accompagnate i vostri cazzilli ad una bella birra ghiacciata.

cazzilli

Come preparare i cazzilli palermitani

Lessate le patate farinose, sbucciatele e lasciatele raffreddare. In un passaverdura passiamo le patate finemente. Aggiungiamo il sale ed il pepe e mischiamo bene gli ingredienti. Tritiamo il prezzemolo fresco ed inseriamolo nell’impasto insieme ad un cucchiaio di farina se necessaria. Soffrigiamo la pancetta affumicata in padella, senza aggiungere olio o burro. Lasciamola raffreddare ed uniamola alle patate. Amalgamiamo bene il tutto formando un composto omogeneo. Ungiamo leggermente le mani con dell’olio evo, prendiamo un po’ d’impasto e formiamo delle palline che allungheremo fino ad ottenere delle crocchette allungate della misura di un dito e con le estremità leggermente a punta.

cazzilli1

Questi sono i nostri cazzilli palermitani. Friggiamoli in olio di arachidi bollente, finché non saranno belli dorati e poi adagiamoli su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Serviamoli ben caldi.

cazzilli2

Ingredienti per 15 pezzi:

  • 500 g di patate molto farinose
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 cucchiaio colmo di farina


Like it? Share with your friends!

Comments 0

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

More From: Antipasti

DON'T MISS